Come Promuovere un’Attività con le Penne Personalizzate

Le penne personalizzate sono uno degli strumenti più economici ed efficaci per ricordare ai vostri clienti effettivi e a quelli potenziali la vostra azienda.

In commercio ne esistono di tantissimi modelli, dal costo molto diverso, per quanto mediamente piuttosto economiche.

È importante ricordare che una penna estremamente economica smette di scrivere dopo poche volte, e viene quindi buttata via. Nella scelta del tipo di penna è importante non esagerare con i risparmi altrimenti non si risparmia ma si spreca completamente investimento perché la durata è talmente breve che non ne vale proprio la pena; non dimenticando la brutta figura che si fa offrendo un regalo inutile.

Una volta selezionato una penna adatta, va valutato che cosa è possibile scrivere sopra in maniera che sia leggibile;  spesso si trovano penne con talmente tante scritte che sono illeggibili alla maggior parte delle persone, diventando praticamente poco utili.

È consigliabile ridurre le scritte al massimo a due righe, con una evidenza del marchio aziendale e il numero di telefono oppure l’indirizzo del sito Web in modo che chi le ha in mano possa visitarlo per acquisire le informazioni che gli servono.
Anche il colore della scritta può giocare un ruolo importante, unendolo al colore della penna in modo da avere un richiamo al vostro logo aziendale

È importante anche valutare quale sia la migliore modalità di distribuzione: consegnarle a ogni cliente che acquista qualcosa presso di voi, inserirle nella merce quando effettuate le consegne vostri clienti o inserirle in pacchetti promozionali con vostre lettere e depliant che vengono consegnati ai potenziali clienti.

Indubbiamente le penne possono costituire uno dei primi regali promozionali da provare, soprattutto se si evita di distribuirne tantissime a pioggia, facilmente di scarsa qualità. E meglio selezionare penne più belle e distribuirle a un target più definito affinché la loro durata nel tempo possa creare dei risultati.

Può essere interessante anche valutare l’opportunità di utilizzare penne di qualità inferiore se si desiderano utilizzare per pubblicizzare un evento o una attività che ha breve durata e quindi non è necessaria una resa a lungo termine.

Non dimenticate che a volte chi prende la vostra penna pubblicitaria in mano lo fa perché di corsa e deve prendere un’annotazione, trovarsi in mano un oggetto che non funziona con il vostro marchio non lo rende sicuramente più ben disposto nei vostri confronti.

About author

Articoli Simili