Prestiti tra Privati – Cosa Sono

I prestiti tra privati sono una soluzione in cui sono presenti due figure: il finanziatore ed il richiedente, entrambi privati. Il meccanismo tra domanda ed offerte utilizzato è quello delle aste on line, all’interno delle quali si presta denaro in cambio di un tasso di interesse agevolato. Sul web sono presenti vari portali dedicati ai prestiti tra privati, nei quali si riesce addirittura a proporre la richiesta di finanziamento ad altri privati, richiedendo anche le condizioni a cui si desidera accedere, in libertà.

Ma come si accede ad un prestito tra privati? basta compilare un modulo e poi accedere alla lista delle offerte presenti nel circuito. Chi finanzia propone una determinata somma di denaro ed il relativo tasso di interesse applicato, mentre il richiedente valuta le varie offerte, in base all’importo, alla durata e naturalmente al tasso.

Non è facile, tenete presente, accedere ad un prestito tra privati, infatti quando ci si registra sono previsti severi controlli sull’affidabilità creditizia del richiedente, per cui è bene sapere che l’accesso è consentito a persone residenti in Italia, reddito certo e dimostrabile. In caso di rifiuto del prestito, scatta la segnalazione in crif, quindi bisogna stare attenti, prima di procedere.

Inoltre, più rischioso risulta essere il profilo del richiedente, maggiore sarà il tasso di interesse applicato, è prevista una commissione di 10 euro per ogni anno di durata del prestito, ma nessuna penale in caso di estinzione anticipata o per l’incasso delle rate.

Oltre che tramite questi siti, è possibile ottenere un prestito tra privati con un contatto diretto. In questo caso è importante regolamentare il prestito con una scrittura privata in cui vengono identificati tutti gli elementi del contratto. Per un esempio è possibile vedere questo sito sulla scrittura privata.

I prestiti tra privati rappresentano quindi una possibilità interessante.

About author

Articoli Simili