Fido Bancario – Significato e Definizione

Il fido bancario è il contratto con cui una banca si impegna a erogare a un cliente crediti per cassa o per firma per un importo massimo stabilito.

La sua concessione richiede accertamenti in merito alle fonti di reddito e alla consistenza patrimoniale del cliente al fine di valutare la capacità di rimborso del credito erogato, l’affidabilità del cliente e la concretezza delle garanzie offerte.

Viene chiamato Fido generale se utilizzabile in qualsiasi momento e per ogni genere di operazione, a seconda delle necessità.
Il fido accordato è l’importo massimo di credito che la banca ha deciso di concedere al cliente.
Il fido utilizzato è la parte del credito effettivamente utilizzata dal cliente.

A differenza del prestito, nel Fido bancario la somma messa a disposizione del cliente non deve essere necessariamente utilizzata nella sua totalità e gli interessi saranno calcolati solo sulla parte effettivamente utilizzata.

About author

Articoli Simili